Autohotel Venezia - Perfetto per chi vuole visitare la Riviera del Brenta
Lug09

La riviera del Brenta

L’occasione per visitare la Riviera del Brenta

L’occasione ideale per visitare Venezia, la Riviera del Brenta e Padova

L’occasione perfetta sia per i turisti sia per chi viaggia per lavoro. Tutti i confort ad un prezzo imbattibile!

Doppia/matrimoniale

51,00 €

Solo pernottamento

Camera singola

42,50 €

Solo pernottamento

Autohotel Venezia 5 motivi per prenotare subito

1 – Facile da raggiungere per chi viaggia su due o quattro ruote

L’hotel ideale per tutti i viaggiatori, dagli appassionati di cicloturismo, ai fanatici delle moto agli amanti dei viaggi in auto – prenota sul nostro sito

2 – Prenota ora online e paga in hotel al tuo arrivo

Il numero della carta di credito è solamente a garanzia, non sarà eseguito nessun addebito

3 – Fast Check-In e Fast Check-Out

Siamo molto rapidi a espletare le procedure burocratiche

4 – Cancellazione gratuita fino a 48 ore prima del Check-In

Nessun impegno o costi aggiuntivi se cambi idea, puoi cancellare la tua prenotazione online, per email e per telefono.

5 – Posizione strategica

L’hotel è situato lungo la A4 Milano-Venezia, a soli 5 Km dal Naviglio del Brenta, a 20 minuti da Venezia e 20 minuti da Padova

La promozione è valida per le prenotazioni online e non è cumulabile con altri sconti o promozioni.

La Riviera del Brenta

Ogni anno da Marzo ad Ottobre, l’imbarcazione “Il Burchiello” naviga lungo la Riviera del Brenta con partenza da Padova o da Venezia.

L’escursione particolarmente romantica, presenta un elevato valore storico, culturale, artistico ed ambientale. Lungo il naviglio si possono ammirare oltre cinquanta ville o meglio residenze estive della Nobiltà Veneziana.

Di particolare bellezza i siti attraversati, così come di elevato valore tecnologico le opere idrauliche realizzate per consentire la navigazione nel Naviglio del Brenta e quindi lo sviluppo della civiltà nel corso degli anni.

Lungo il percorso, Il Burchiello® sosta in alcune delle più belle ed importanti ville: Villa Pisani, Barchessa Valmarana o Villa Widmann e Villa Foscari conosciuta come la “Malcontenta”.

Sorta nel dodicesimo secolo a.C. in un’ansa del fiume Brenta, Padova sviluppò nei secoli una intensa attività di navigazione fluviale: sia in epoca comunale che durante la dominazione veneziana, gli interventi volti a sfruttare le acque della provincia portarono alla realizzazione di una fitta rete di canali artificiali navigabili.

Per superare i dislivelli maggiori tra i canali furono costruite le conche di navigazione (dette anche chiuse o porte). Nel 1209 venne completato lo scavo del Canale Piovego, che convoglia nel Brenta le acque di Padova provenienti dal Bacchiglione, collegando direttamente la città al Naviglio del Brenta.

Padova divenne in breve il punto di riferimento del traffico commerciale diretto dall’entroterra lungo il tragitto tra Padova e Venezia vennero costruite le dimore estive dei nobili veneziani che trascorrevano i loro periodi di villeggiatura in terraferma: furono chiamati grandi architetti come Andrea Palladio e Francesco Maria Preti, che crearono ville, palazzi ed incantevoli giardini.

Per gli spostamenti venivano utilizzate zattere, gondole, e sopratutto i burchielli, tipiche imbarcazione per il trasporto passeggeri, dotate di una piccola cabina a tre o quattro balconi.

Negli ultimi anni è stato avviato un programma di ripristino dei corsi d’acqua: la riapertura delle conche ha permesso la ripresa della navigazione attraverso gli antichi percorsi fluviali.

Da marzo a ottobre i battelli delle compagnie di navigazione effettuano escursioni lungo i canali interni della città, attraverso il paesaggio naturalistico della Riviera Euganea e lungo il più classico percorso della Riviera del Brenta.

Il programma tipico delle minicroiciere prevede la partenza dall’antico porto fluviale del Portello (o alle Porte Contarine) e la navigazione dell’antico percorso fluviale attraverso Noventa, Strà Dolo e Mira, durante il quale i burchielli superano nove ponti girevoli e cinque conche, costeggiando il Naviglio del Brenta su cui si affacciano oltre settanta Ville Venete.

L’hotel ideale per chi viaggia in auto o moto

Autohotel è una catena di hotel (Ravenna, Roma e Venezia) progettati in perfetto stile americano, tutte le camere sono al piano terra con ingresso indipendente e parcheggio gratuito davanti alla camera.

Autohotel Venezia - Parcheggio davanti alla camera

Un hotel comodo, pratico, dinamico ed economico

Tutti i confort sono inclusi: Camera di circa 16 mq, bagno privato con vasca, WiFi gratuita in camera, aria condizionata, TV con canali satellitari, phon, cassaforte.

Possibilità di richiedere camere comunicanti, camere per disabili e per fumatori.

Da Autohotel i tuoi amici a quattro zampe sono i benvenuti. Animali ammessi in hotel: cani di tutte le taglie, gatti e tutti gli animali da compagnia (con un piccolo supplemento di 5 € una tantum)

Facile da trovare e comodo da raggiungere

Autohotel Venezia è facile da trovare e comodo da raggiungere in Auto e non solo. Infatti si si trova lungo la A4 Padova-Venezia ed asoli 5 km dalla bellissima Riviera del Brenta.

È vicino alla Stazione Ferroviaria di Dolo (3 minuti)  con collegamenti per Venezia Santa Lucia ogni 20” circa.

Autohotel Venezia si trova a 20 km dall’Aeroporto Marco Polo di Venezia