maratona

Maratona di Roma
Set08

L’edizione speciale per il Giubileo si terrà il 10 aprile! Per il tuo soggiorno scegli Autohotel!

Domenica 3 aprile 2016 si terrà la “Domenica della Divina Misericordia”, una delle giornate stabilite dal Vaticano lo scorso 5 maggio nell’ambito del “Giubileo Straordinario della Misericordia” (2015/2016) indetto da Sua Santità Papa Francesco. Per questioni di ordine pubblico, gli organizzatori, aderendo alla richiesta del Vaticano e di Roma Capitale, hanno deciso (con approvazione della Fidal) di spostare al 10 aprile 2016 la data della 22^ Maratona di Roma con la garanzia, così, del passaggio della gara nel centro storico della Capitale. Tutti gli atleti già regolarmente iscritti possono richiedere lo spostamento dell’iscrizione, a titolo gratuito, per una delle prossime edizioni fino al 2018. Tutte le info sul sito ufficiale

Un festival di musica, sport, arte e cultura, un autentico percorso di intrattenimento parallelo ai 42 chilometri dell’Acea Maratona di Roma che si svolgerà nel cuore della città. E’ “Una Città in Festa”, la serie di eventi collaterali che come ogni anno affiancherà i partecipanti lungo l’intero tracciato per la durata della gara. Si comincia dalla partenza in via dei Fori Imperiali, con il Fintness Park La Madonnetta che curerà il warm-up col sottofondo della Fanfara dei Bersaglieri “Nulli Secundus” e lo spettacolo del Gruppo Majorette Torri in Sabina ad accompagnare i podisti negli ultimi minuti prima del via.

Dai primi anni del ‘900 ad oggi, nelle strade e nelle piazze della Città Eterna, si sono cimentati alcuni dei miti del podismo di tutti i tempi. Dorando Pietri che il 2 aprile del 1906 trionfò sul traguardo di Piazza di Siena a Villa Borghese consacrando il grande atleta emiliano fra entusiastiche ali di folla. L’impresa di Abebe Bikila,che, a piedi nudi, si involò, sull’Appia Antica illuminata a giorno, per arrivare da trionfatore sotto l’Arco di Costantino nella maratona Olimpica del 1960. Altra leggenda è il keniano-giapponese Douglas Wakiihuri: il 6 settembre 1987 vinse la maratona iridata davanti ad Ahmed Saleh e Gelindo Bordin. Tutte le info sul sito ufficiale

E per il tuo soggiorno scegli Autohotel Roma, l’hotel 3 stelle che ti offre:

  • Camere doppie a 60 euro e singole a 50 euro
  • Parcheggio gratis di fronte ad ogni stanza
  • Wi-Fi gratis in tutto l’albergo
  • Animali da compagnia ammessi