Al Museo d’Arte di Ravenna opere “Borderline”

Mar01

Al Museo d’Arte di Ravenna opere “Borderline”

In programma fino al 16 giugno. E per il tuo soggiorno scegli Autohotel!

E’ in programma fino al 16 giugno 2013 la nuova mostra del Mar, Museo d’Arte della Città di Ravenna dal titolo “Borderline, Artisti tra normalità e follia. Da Bosch a Dalì, dall’Art Brut a Basquiat”. L’obiettivo della prestigiosa mostra è di superare i confini che fino ad oggi hanno racchiuso l’Art Brut e l’ ‘arte dei folli’ in un recinto, isolandone gli esponenti da quelli che la critica (e il mercato) ha eletto artisti ‘ufficiali’.

Già nel 1912 Paul Klee, in occasione della prima mostra del movimento artistico del Blaue Reiter alla Galleria Thannhauser di Monaco aveva individuato nelle culture primitive, nei disegni infantili e in quelli dei malati mentali le fonti dell’attività creativa. Nel 1922 lo psichiatra tedesco Hans Prinzhorn pubblicò un testo dal titolo “Bildnerei der Geisteskranken (“L’attività plastica dei malati di mente”) che segnerà la fine dello sguardo positivista sulle produzioni artistiche nate negli ospedali psichiatrici. Infine, nel 1945 Jean Dubuffet conia la nozione di Art Brut avviando così una nuova epoca di ricerche in questo campo.

E per il tuo soggiorno scegli Autohotel Ravenna, l’hotel economico vicino al Mar che ti offre

  • Sconti per i gruppi
  • Wi-Fi Gratis in tutto l’albergo
  • Parcheggio Privato Gratuito davanti la tua stanza

Verifica la disponibilità e Prenota Subito!

[nozio-quick title=”Prenota Subito” onlineid=”1549898252″ pagedest=”http://www.autohotel.it/prenota-ravenna/” telefono=”0544 460005″]

Serve aiuto? Chiamaci [skype username=”autohotelvravenna”]